Logo 1
logo 2
Consulente Ispirativa Olistica
Vai ai contenuti

Nuove In-forma-azioni!

armonia studio olistico
  
Siamo costantemente immersi in un campo di informazioni chiamato realtà, che la mente traduce in forme.

Le informazioni del campo, realtà che percepiamo come vissuto, si propagano attraverso onde elettromagnetiche classificate in base alla loro lunghezza che corrisponde al valore di frequenza in hz (fenomeno periodico che si ripete in un intervallo di tempo), definendo la velocità e la qualità di propagazione dell'onda di informazione e allo stesso tempo definendo la qualità di vita di ogni essere connesso al campo.

Più veloce è l'onda, meno definitiva è la forma e più alta e vibrante l'Ottava di Coscienza.  
In una relazione consapevole con la realtà vissuta oltre la visione personale, si attiva una più alta frequenza che mantiene uno stato vibratorio della forma persona meno tangibile, facilitandone la percezione impersonale del Sè Supremo o Coscienza Universale.

Uno spazio limpido in cui la densità materiale non ha modo di muoversi e giunge naturalmente alla dissoluzione e successiva riorganizzazione.

Consapevoli delle frequenze che riceviamo ed emaniamo, diventa chiaro vedere quanto queste siano importanti nelle relazioni con noi stessi e con il Mondo influenzandone inconsapevolmente il vissuto personale. Quando siamo sintonizzati alla stessa frequenza di informazioni riconosciamo una realtà comune anche ad altre persone, mentre al contrario quando vibriamo su frequenze
differenti tendiamo ad entrare in conflitto con esse per punti di vista contrastanti ma in realtà entrambi realistici.

Le frequenze sono "piste" che sostengono la struttura materiale e la vita su questo pianeta e a questo scopo organizzate su più livelli.  
Da una frequenza di base, funzionale alla sopravvivenza (allerta istintiva animale)
di massa ben percettibile da tutti gli esseri viventi, si elevano in successive ottave con frequenze che raffinato le informazioni di forma fino al riconoscimento della primigenia Coscienza Universale.


Se possiamo osservare a quale frequenza siamo collegati nelle nostre vite e a quali restiamo inconsciamente "agganciati", diventerà più facile lasciar scorrere frequenze scomode e distruttive per sceglierne altre su un'ottava successiva in una visione della forma realtà più cristallina e funzionale all'evoluzione personale e collettiva.

In questa nuova visione consapevole, il ricordo del vissuto personale e famigliare attiva una frequenza a cui ora posso scegliere di collegarmi o semplicemente di osservare mentre si disattiva allontanandosi, non avendo più il nutrimento dell'attenzione egioca finisce con l'essere riorganizzata dal più ampio sistema Coscienza. Lascio spazio alla successiva informazione senza LEGARMI ad una frequenza che mi precluderebbe la libera sintonizzazione.


Vediamo ora che la traduzione mentale delle informazioni, affinché vengano riconosciute in forme concrete e pensieri, è fortemente influenzata e limitata dalla conoscenza personale e dall'eredità famigliare di concetti e punti di vista che spesso ne condizionano la visione.

Attraverso la Legge di Risonanza, il suono di frequenze ben definite funge da facilitatore nell'apertura e connessione a nuove informazioni di una più ampia Coscienza, sostenendo in modo naturale lo “sganciamento” dalle frequenze disfunzionali ormai obsolete, abitualmente utilizzate per una rivoluzionaria scelta della persona che, avendo fatto esperienza di una più chiara percezione di Sè, può mantenere aperto il collegamento Cosciente, lasciando spazio così a nuovi pensieri nuove forme nuove azioni. Un rinnovato ed un ritrovato Sè Cristallino.

Una Nuova Umanità Consapevole che vede oltre la maschera dell'individuo, falso Sè conflittuale, e ritrova la propria vera Natura Essenziale cooperante con ogni forma e dunque in accordo con ogni Essere.



Nessun commento
WELCOME!
Benvenuto ad armonia
ISCRIVITI alla NEWSLETTER
armonia di Donatella Pederzoli
professionista di cui alla legge 4/2013
p.i 03431950363
armonia@armonia-life.com
via grande rosa, 399
41019 Limidi di Soliera (MO)

Torna ai contenuti