Logo 1
logo 2
Consulente Spirituale Olistica
Vai ai contenuti

Aspettando, Aspettando...

armonia studio olistico
In questo clima prenatalizio la parola attesa ci dona quel piacevole brivido che precede un momento speciale, quella magia che preannuncia qualcosa che già sappiamo arriverà.
La parola attesa è quasi fastidiosa per chi come me è tutt'altro che propenso ad aspettare che le cose maturino naturalmente e preferisce andarsele a raccogliere, se pur consapevole a volte di perdere appunto la magia dell'attesa.  

ATTESA... mi chiedo se non ho per caso frainteso cosa significhi!?

Attendere sottende ascolto e ricezione, osservare con attenzione ciò che non è ancora completamente manifesto ma di cui si intuisce la creazione in essere.
Attendere è dunque silenzio, quel silenzio interiore che arriva quando non trovo nulla di rumoroso che attira l'attenzione altrove.

E' l'attesa del Natale un momento che ci conduce naturalmente all'ascolto?!

Ascoltare non parlare, fermarsi e non correre e scalpitare, godere con tutti i sensi non abbuffarsi per non sentire.

Eh sì! Natale ci aiuta se vogliamo sentire e ci spaventa se vogliamo fuggire!

Con la sua Luce sfavillante illumina ciò che non abbiamo ancora visto e di cui possiamo essere curiosi e allo stesso tempo impauriti.
Curiosi di conoscere quella parte di noi così difficile da osservare, quella chiarezza abile a smontare ogni illusione identitaria che ci eravamo creati. Paura e gioia due modalità sostanzialmente opposte di affrontare e vivere la vita unite da innumerevoli sfumature ma che in entrambi i casi illuminano ciò che già intuivamo Essere, dunque nulla di così inaspettato, anzi lo stavamo aspettando ed ora dal silenzio possiamo osservare.


Che si tratti dell'attesa del Natale o l'attesa di manifestare la nostra essenza più profonda poco cambia!  
Che decidiamo di correre o fermarci, questa Forza chiamata vita continua portando avanti il suo progetto, la sua Imperativa Creazione e forse ci chiede semplicemente di essere osservatori di questo processo ci chiede di permettere il completamento dell'opera con fiducia, senza interferenze.

In questa silenziosa osservazione ci accorgiamo dell'importanza di concorrere tutti ad un unico progetto, nel silenzio si attiva un ascolto cosciente poiché la Vita è individualità solo relativamente e a quel punto, ogni divergenza viene conciliata per un superiore interesse che và oltre ogni punto di vista personale.

Così l'attesa non è più aspettativa che qualcuno o qualcosa arrivi e agisca come noi vorremmo, o meglio come noi vediamo essere il potenziale ma consapevoli che tutti possiamo utilizzare solo ciò che abbiamo scelto di vedere, il silenzio diviene alchemicamente trasformante mostrandoci l'importanza di relazioni armoniche, di uno scambio di informazioni funzionale e non più in reazione ad un' illusorio nemico per accogliere nella non reattività del singolo il cambiamento di tutti.

Potremmo dunque trovarci durante questi giorni di festa, come in qualunque altro momento di vita, in mezzo a milioni di persone o soli con noi stessi,  
potremmo prendere come riferimento ciò che succede intorno o ciò che succede dentro, partecipare a eventi con gioia o con fatica, lottare o abbandonare ma solo nella saggezza di quel silenzio consapevole trovare l'unica Verità che con semplicità ci conduce a casa ovunque, oltre il rumore dei pensieri.  
L'attesa allora ci parla della certezza di ciò che abbiamo sempre riconosciuto e che stavamo aspettando, come si aspetta il Natale, certi che arriverà perchè non è mai esistito nessun controllo sulla meravigliosa Creazione che Siamo ed ora è arrivato il momento in cui lo splendore si manifesta.  

Non sarà possibile non vedere perché la Luce è forte e questa volta è sorretta da un' Ombra che sà di non poter esistere senza Luce.

Ora nel silenzio possiamo attendere che tutto sia pronto o essere pronti al Tutto!?  



Nessun commento
WELCOME!
Benvenuto ad armonia
ISCRIVITI alla NEWSLETTER
armonia di Donatella Pederzoli
professionista di cui alla legge 4/2013
p.i 03431950363
armonia@armonia-life.com
via grande rosa, 399
41019 Limidi di Soliera (MO)

Torna ai contenuti